Una delegazione di alto livello che rappresenta uno dei principali movimenti anti governativo 1′ “Hezb-i-Islami” (partito dell’lslam) si trova a Kabul, con un piano per i colloqui di pace con il governo afghano,
La delegazione è guidata dal Qutbuddin Helal, ex primo ministro e vice di Gulbuddin Hekmatyar, leader del gruppo.Read More →

L’attentato di Kabul, che è costato la vita anche a un nostro connazionale, pare indirizzato, in particolare, contro il personale indiano il che potrebbe spiegarsi,secondo alcuni osservatori, con progresso dei colloqui fra India e Pakistan che per il fondamentalismo talebano è un grave scacco e una grave minaccia.Read More →

Si sono svolti questa mattina i funerali dei sei parà uccisi in Afghanistan: il tenente Antonio Fortunato, il primo caporal maggiore Matteo Mureddu, il primo caporal maggiore Davide Ricchiuto, il sergente maggiore Roberto Valente, il primo caporal maggiore Gian Domenico Pistonami, il primo caporal maggiore Massimiliano Randino. Hanno partecipato alleRead More →

L’attentato a Kabul potrebbe essere rientrato in una imboscata: dopo l’esplosione dell’autobomba ci sarebbe stata anche una sparatoria. Questo quanto riferito da un portavoce della missione Isaf, il colonnello Fabio Mattiassi, che a sua volta ha appreso le informazioni da alcune persone che si trovavano in prossimità del luogo dell’attentato.Read More →