Le affermazioni dell’europarlamentare della Lega Mario Borghezio sulla strage di Oslo (“Molte sue idee sono buone, alcune ottime. È per colpa dell’invasione degli immigrati se poi sono sfociate nella violenza”), hanno scatenato le aspre critiche da parte di tutto il mondo politico italiano, Lega inclusa. “Chiediamo al Ministro dell’Interno RobertoRead More →

Innanzitutto che cosa si intende per federalismo (senza aggettivi al seguito). Federalismo  sta ad indicare la presenza di un governo centrale e di unità di sottogoverno periferiche, come avviene per esempio negli Usa,  dove c’è il governo centrale ma a sua volta ogni stato ha un suo sotto-governo. Da Wikipedia: “L’accezioneRead More →

Ieri la Camera, votando la fiducia al Governo, ha approvato la riforma sul federalismo municipale. Dopo il voto ci sono stati sorrisi e bandiere verdi. Anche il presidente del Consiglio ha dato il “contributo” votando, come la moda leghista impone, portando un fazzoletto verde nel taschino della giacca (ve l’immaginate,Read More →

Ho scoperto, leggendo qua e là e ascoltando i vari commenti,  che ci sono almeno tre leghe nord padane doc.  Tre leghe che comandano sul serio e che siedono nelle dorate poltrone di Roma ladrona. Fra queste tre leghe esiste una profonda rivalità inespressa, come una corsa silenziosa a chi laRead More →

Ma il ministro Gelmini ha chiesto al sindaco Oscar Lancini, di “adoperarsi per la rimozione dal polo scolastico del simbolo” noto come il “sole delle Alpi”…Read More →

A distanza di un anno dalla rimozione del Prefetto di Roma Carlo Mosca che si era opposto alla schedatura ed al prelievo delle impronte digitali dei bambini Rom, anche il Prefetto di Venezia  Lepri Gallerano segue la sua sorte per non avere impedito alla comunità rom di prendere possesso delleRead More →

Bloccati i lavori sulla riforma della scuola. La Lega chiede che gli insegnanti facciano un esame per dimostrare le conoscenze del dialetto e delle tradizioni della regione in cui vogliono insegnare.
La presidente della commissione cultura rinvia la discussione alla Camera.Read More →