Il C.A.D. di Roma nella sua delegazione “Regione Sicilia”, presenta: CONFERENZA STAMPA PRESENTAZIONE DEL  PROGETTO TEATRALE “Sei mia” (per la cura e la prevenzione delle violenze di genere) Catania 14 Aprile 2014 ore 10:00 Sala conferenza Via Nuovaluce,67/A-Tremestieri Etneo Mario la Spina, Presidente del C.A.D” Sociale “Delegazione Sicilia” Annamaria Spina,Read More →

Un girotondo intorno al mondo è stata un’occasione molto piacevole per ritrovare insieme il piacere della condivisione, il gusto di stare insieme e dialogare, lasciando un dolce ricordo indelebile nella memoria di queste persone che con molta difficoltà ma con eccellenti risultati, sono riuscite nel tempo, a concretizzare l’esperienza dell’integrazione in un paese straniero, superando le difficoltà più ovvie.Read More →

Dal 1° Luglio al 10 Agosto prossimi, L’Associazione “Il Gioco degli Specchi” in collaborazione con la “Cooperativa Arianna” di Trento, proporrà al Parco di Canova di Gardolo (Trento), ogni Martedì e Giovedì dalle 17.00 alle 19.00, un’ attività formativa riguardante l’ insegnamento della lingua italiana, per donne straniere, con un parallelo programma di attività di intrattenimento per bambini dai 3 anni fino all’ età scolare. Read More →

“SpazioScuola” è un progetto educativo-pedagogico che propone un’ innovativa figura professionale molto vicina a quella dell’insegnante ed educatore: l’assistente didattico definito anche learning coach.

Affiancare, sostenere, assistere, fornire strumenti metodologici per uno studio innovativo e motivato, sono tutte parole chiave che vengono racchiuse nella realtà di “SpazioScuola” di cui destinatari sono gli studenti che nella loro personale esperienza quotidiana, avranno senza dubbio come tutti, incontrato difficoltà e disorientamento verso lo studio.

Read More →

Come Associazione socio – culturale no profit, la Banca del tempo “Clepsidra” nasce in una splendida cornice siciliana, al cospetto della città di Catania, culla del Mediterraneo; tra le innumerevoli finalità di tale progetto, l’obiettivo prioritario è l’interesse comune.

Mettendosi al servizio delle esigenze altrui, si tenterà di creare, condividere e scambiare.

Una realtà questa che attraverso la diffusione di iniziative e progetti solidali, cerca di creare un ponte di collegamento tra generazioni e categorie sociali eterogenee; nel tentativo di incanalare la vita e le esperienze altrui, verso un’unica direzione, forse si trarrà il vantaggio comune.

Read More →

Nel Marzo del 2001 nasceva il club dei Borghi più Belli d’Italia su impulso della Consulta del Turismo dell’ Associazione dei Comuni Italiani.

Un progetto finalizzato alla valorizzazione del patrimonio culturale, artistico, storico e ambientale di alcuni luoghi appunto denominati borghi poichè il degrado e lo spopolamento rispetto al flusso turistico ed economico che ruota attorno a località più esposte, li hanno resi emarginati.

Nacque così l’idea di creare il Club dei borghi più autentici e belli del territorio italiano.

L’Italia è uno dei paesi nel mondo più ricchi di borghi ed emozioni che tra storia e cultura lasciano a noi, il segno dell’appartenenza.
Read More →

Aiutare un bambino a distanza significa investire sul suo futuro e fare un tentativo per migliorare la sua vita, potenziare il suo contesto incerto in cui nasce ed in cui è destinato a vivere ; tentare di sostenere lui e la comunità all’interno della quale vive, non è impossibile, basta volerlo.Read More →