Siamo agli sgoccioli della campagna elettorale. Siamo alla fine delle ostilità, almeno quelle ufficiali, fatte di comizi e interventi televisivi. Si è tanto parlato dello strapotere dei social network ma questa campagna elettorale decisiva, per tutti, ma proprio tutti, si è svolta scegliendo le vie tradizionali: comizi in piazza eRead More →

Lo spirito animatore dei padri fondatori dell’Unione europea del “mai più guerre e cooporazione tra i popoli” sta bruciando negli incendi appiccati dalle bombe Molotov o  abbattuto dai colpi ad altezza d’uomo sparati dai reparti speciali insieme al  sogno europeo ucrarino. Una situazione gravissima quella che ci arriva da Kiev,Read More →

Nell’edizione serale del TGLa7, tra le notizie importanti, al termine della giornata tutta dedicata alle dichiarazioni e agli incontri sulla verifica del governo e sulla possibilità di un Lettabis o sull’eventualità che Matteo Renzi sostituisca Letta a Palazzo Chigi, spicca anche l’informazione che il presidente del Senato, Pietro Grasso, nonostante il parereRead More →

Si discute molto in Francia e di riflesso anche nei telegiornali italiani, sulla decisione di proibire gli spettacoli pieni di battute antisemite del comico Dieudonnè che ha inventato la “quenelle”, gesto d’ispirazione nazista,  gesto che per la Lega contro il razzismo e l’antisemitismo è un “saluto nazista rovesciato”: consiste nelRead More →

Il nuovo Pd targato Renzi scopre le carte. Non intende fare le scarpe a Letta. Giura di volersi ricandidare a sindaco di Firenze. Tra le priorità ci sono i tagli alla politica, la legge elettorale e l’estensione dei diritti. Vuole incontrare tutti i partiti con l’obiettivo di “confrontiamoci serenamente maRead More →

Maria Rosaria de Medici dedica la puntata di Fuori Tg su Rai3, a tutte quelle persone morte di tumore in Campania. In quelle zone chiamate “Terre dei fuochi”, dove brucia la spazzatura e dove i rifiuti tossici sono stati sepolti. “Qui tutti abbiamo paura, non sappiamo cosa mangiare, dove comperare,Read More →

Una giornata scandita via via dalle notizie della tragedia di Lampedusa. Nel cuore della notte, l’ennesima imbarcazione di disperati, con l’ennesimo scafista criminale, si è rovescaiata a poche centinaia di metri dalla riva. La salvezza è solo  per chi sa nuotare, gli altri diventano il  numero della strage. I corpiRead More →

Santoro nella puntata  dal titolo “Resto o vado via” manda in onda l’intervista ai figli di Gheddafi : “Il popolo vuole sempre di più, gli dai un dito e si prendono tutto…”,  su queste parole Annozero può cominciare! Puntata incentrata sulla pesante rivolta in corso contro Gheddafi e sulle vicendeRead More →