Francesca Schiavone vola in finale ad Osaka

Print Friendly, PDF & Email

Francesca Schiavone ha concesso solo tre games all’indiana Sania Mirza ed è in finale nel torneo WTA di Osaka. La giocatrice milanese, testa di serie n.4, ha sconfitto l’avversaria, n°61 del mondo, con il risultato finale dii 6-2, 6-1 in 1 ora di gioco.

La Schiavone non ha concesso alcuna palla-break alla Mirza ed l’ha brekkata (termine tecnico del tennis preso dal verbo inglese “break”) in quattro occasioni.

L’azzurra, in cerca del secondo successo in carriera nel circuito WTA, dopo la vittoria nel 2007 a Bad Gastein, affronterà in finale la vincente del match tra Caroline Wozniacki e Samantha Stosur.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *