L’arte di Malandrino a Modica

Print Friendly, PDF & Email

copertinalibro1copyDomenica 15 novembre alle ore 18 sarà presentato presso il teatro Garibaldi il volume di Anna Malandrino dal titolo “Giuseppe Malandrino fra compostezza formale e ricerca interiore” edito dalla Università delle Tre età e dedicato all’opera del pittore modicano.

Saranno presenti Vincenzo Giannone, preside del Liceo Classico Umberto I di Ragusa e il critico d’arte  Andrea Guastella, oltre che, naturalmente, l’autore.

Alla presentazione parteciperanno anche gli attori Marcello Sarta e Fatima Palazzolo e il pianista Gianluca Abate.

L’ingresso è libero ma occorre prenotarsi telefonicamente ai numeri 0932 941639 o 368 240832.

Anna Malandrino, cultore d’arte e di storia patria, vive ed opera a Modica, sua città natale.

Della città della Contea descrive figure di uomini illustri e racconta eventi storici, fornendo un’analisi documentata della Modica che fu.

Laureata in Economia e Commercio conseguita presso l’Università degli Studi di Catania, attualmente ricopre l’incarico di DGSA presso il Liceo Classico “Umberto I” di Ragusa.

Collabora con “Il dialogo”, “La Provincia di Ragusa” e “Pagine del sud”.

Ha pubblicato il volume “Omaggio a don Orazio Spadaro, il pittore dalla magica tavolozza”, inserito nella collana “Xpovos” del Liceo Umberto I di Ragusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *