Incidenti mortali al lungomare di Catania: lettera della vedova Franceschini

Print Friendly, PDF & Email
Fotografia del luogo dell’incidente mortale

Facendo seguito al nostro articolo sulla pericolosità dell’attraversamento pedonale sul Luongomare di Catania, di seguito pubblichiamo la lettera della signora Nunzia Testa, vedova del signor Franceschini che è stato investito domenica 6 giugno u.s. e deceduto tre giorni fa, che intende ringraziare il Sindaco di Catania, Salvo Pogliese, per la sua massima disponibilità alla risoluzione del problema.

Si attende esito dell’autopsia.

“La sottoscritta Nunzia Testa in Franceschini scrive la presente per ringraziare il signor sindaco della città di Catania, Salvo Pogliese, per aver espresso personalmente la propria vicinanza e solidarietà alla famiglia Franceschini, infatti ha contattato personalmente la vedova e dopo aver discusso dell’accaduto ha confermato l’impegno che nei prossimi giorni avrebbe preso provvedimenti per risolvere questo increscioso problema”.

Catania, 17\06\2021

                       Nunzia Testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *