La degustazione del Karkade’ in Gambia e Senegal

Print Friendly, PDF & Email

Buongiorno e buona Domenica a tutti i nostri amici di Sapori dal Mondo su Italianotizie Portale online. Sono molto felice di presentarvi oggi una bevanda di benessere ricca di benefici che ritroviamo di consueto in due paesi del continente africano e sto parlando del Senegal e del Gambia. Ah, una precisazione che mi viene spontanea dare, a volte si sente pronunciare la Gambia. No, errato, l’articolo corretto è il davanti a Gambia. Ma ritorniamo a noi dopo questa parentesi necessaria. Oggi beviamo insieme una tipica bevanda di questi luoghi incontaminati per certi aspetti che si chiama Karkade’. Il Karkade’ si trova ormai in tutti i bazar etnici sul territorio italiano e non, sotto forma di tisane, infusi, in polvere ma anche di pianta e fiore essiccati al naturale. Il colore è rosso intenso e dunque anche la bevanda che andremo a bere sarà colorata di un rosso profondo. Il fiore di Karkade’ è formato da cinque petali appuntiti che si riuniscono tra loro creando una forma molto elegante e particolare. La bevanda viene solitamente preparata in questa parte di Africa citata come abbiamo detto, nei momenti di festa e se ne fa un largo uso. Si lascia bollire sul fuoco un pentolino di acqua fino ad alta temperatura per poi immergere il Karkade’ secco e lasciarlo dopo aver raggiunto la temperatura di ebollizione, riposare anche in un ambiente ben fresco. Dopo un periodo di riposo che va da ore a giorni, lo si può gustare accompagnato o non da pasti vari e la nostra Africa e nello specifico paesi come Gambia e Senegal, ne sono assolutamente ricchi. Oggi è divenuto noto moltissimo in Italia ma come abbiamo precedentemente detto, in origine la degustazione nasce in Senegal ed in Gambia. Sono sempre per la semplicità ed è proprio per questo motivo che ho scelto di raccontarvi il gusto del Karkade’ oggi, ma, spero vi rimanga impresso per molto tempo ancora. Buona continuazione, ed alla prossima degustazione amici cari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *