Presentato il libro di Palcido Amadio “Il mio pensiero a colori”

Print Friendly, PDF & Email

Grande partecipazione da parte del pubblico per la presentazione del libro di Placido Amadio, “Il mio pensiero a colori” edito dalla casa editrice Carthago, a Cinisello Balsamo, nell’Auditorium Centro Culturale “II Pertini”. Presenti oltre l’autore, il sindaco del comune, Giacomo Giovanni Ghirlandi, l’assessore alla Cultura, Daniela Maggi, il vicepresidente del Consiglio, Giuseppe Seggio, la responsabile editoriale  della Carthago Edizioni, Margherita Guglielmino e l’amministratore Giuseppe Pennisi. Relatore, il famoso e storico musicista dei Matia Bazar, Piero Cassano.

Una silloge di 50 poesie in cui l’autore apre il proprio cuore al pubblico trattando i temi più svariati dalla donna, all’amore, alla politica, alla sua amata Terra, la Sicilia, agli eterni interrogativi esistenziali dell’uomo.  Tutti argomenti sviscerati durante l’evento particolarmente sentito dal pubblico proveniente da tutta la Lombardia.

Margherita Guglielmino, responsabile editoriale dichiara: “Sono particolarmente contenta perché finalmente da questa settimana abbiamo ricominciato a portare in giro i nostri autori con una serie di presentazioni di pregio in presenza. Sono stati tre giorni molto intensi. Infatti, l’11, a Milano, presso ‘Let’s feel good’, luogo dove si coniuga arte e letteratura in maniera egregia, abbiamo fatto conoscere i testi di Elena Nugnes, “Alle pendici del Vesuvio”, di Luigi Mancuso “La legione del Danubio” e, “50 Special” di Simona Bellini. E ancora, giorno 12 novembre, il libro di Annarita Schiavone, “Sposato sulla carta”, “Il mio pensiero a colori” di Placido Amadio e, “Cuore o ragione” di Michela Arena. Infine, giorno 13 novembre a Cinisello Balsamo, una nuova presentazione del libro di Placido Amadio. Ringrazio tutta l’amministrazione comunale che ci ha accolto e abbracciato il nostro progetto culturale”.

Giuseppe Pennisi, amministratore della Carthago edizioni, ha sottolineato come “La responsabile editoriale è riuscita in questi mesi a creare sinergie ‘positive’ con le varie amministrazioni comunali per portare in giro la cultura e i nostri autori grazie al suo modo di fare e intessere relazioni.  E un’amministrazione ‘illuminata’ come quella di Cinisello Balsamo ha accettato con grande entusiasmo il nostro modo di ‘fare’ cultura”.

 UFFICIO STAMPA 

Antonella Virginia Guglielmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *