Mar. Nov 29th, 2022
Print Friendly, PDF & Email

Buona Domenica a tutti voi lettori e curiosi di Sapori dal mondo. Spero molto che il percorso compiuto fino ad oggi insieme, stia risultando di vostro gradimento e soprattutto allieti i vostri palati sempre alla ricerca di gusti e sapori nuovi e particolari. Come la scorsa settimana, anche oggi vorrei soffermarmi su una ricetta Armena molto simile in realtà ad un’analoga italiana, del sud Italia, che è sempre un piacere assaporare. Trattasi di pane con polpette e cipolla al leggero gusto di agrodolce. Gli ingredienti per creare questo momento di gusto Armeno sono il pane, preferibilmente panini a forma di rosetta, carne macinata di mucca o manzo, olio, sale, un pizzico di peperoncino, prezzemolo, uova, aceto, zucchero e cipolla gialla. Per iniziare bisogna preparare l’impasto di carne usando il macinato scelto di mucca o manzo, con uovo, sale, prezzemolo tritato, un pizzico di peperoncino o pepe nero se gradito e per amalgamare il tutto se si vuole, del pane grattato raffermo ma non necessariamente. Si formano attraverso l’impasto, delle polpette schiacciate e abbastanza larghe e si preparano alla friggi tura con olio. Inoltre si aggiunge alla frittura anche della cipolla bianca tagliata a girelle, con un po’ di aceto bianco o di mele, un cucchiaino di zucchero fino a raggiungere il sapore dolciastro dell’ agrodolce ed il colore rosolato tipicamente del pronto alla cottura. Quando il tutto sarà pronto, il panino da farcire si apre e lo di farcisce con polpetta al centro e cipolla ai bordi. Per chi gradisce le salse, l’ ideale potrebbe essere salsa di yogurt o semplice tomato ma sono solo delle alternative di cui si può tranquillamente fare anche a meno. Sperando di aver arrecato benessere al vostro palato, anche per oggi mi congedo salutandovi dalla virtuale Armenia. Ciao a tutti ed alla prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *