Dom. Mag 29th, 2022
Print Friendly, PDF & Email

Ancora un successo per il Futsal Ragusa, questa volta in trasferta, al PalaNitta, in casa del Catania C5.

Ad aprire le marcature è Fiamma Vitale, segue poi un bolide su punizione di Sandra Brkan che porta il risultato sullo 0-2.

La partita è un crescendo rossiniano per le ragusane, che culmina con il terzo gol, segnato da Daniela Difredi. Sullo 0-3 si chiude il primo tempo.

La ripresa inizia con il gol catanese ma è solo un fuoco di paglia. Sandra Brkan, ieri migliore in campo, porta a quattro i sigilli per le ragazze di mister Marino.

Nei minuti finale arriva il secondo gol delle catanesi, ma è ormai troppo tardi per sperare in qualcosa di più che una sconfitta onorevole.

Domenica prossima le iblee saranno impegnate sul campo di Monreale, dove affronteranno le palermitane del B&M Ferraro.

In settimana sono anche state fissate due importanti date: quella del recupero con il Meta Catania, il big match, forse decisivo per la vittoria finale, si disputerà ad Aci Catena il 27 febbraio, e quella degli ottavi di finale della fase nazionale della Coppa Italia, che vedrà impegnate le ragusane il 9 marzo, in trasferta, con le ragazze del Reggio (Calabria) Sporting Club. L’incontro di ritorno si giocherà a Ragusa il 23 marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.