Lun. Mag 23rd, 2022
Print Friendly, PDF & Email

Mi chiamo Roger Blin, professione attore. Ho lavorato spesso con Antonin Artaud ( I Cenci ) e sono stato, specie negli ultimi tempi, tra i suoi più fedeli collaboratori. La sera del 2 Febbraio 1948 avevo lavorato a lungo con altri due colleghi: Maria Casarés e Paule Thévenin, detta semplicemente Paule, ex moglie di un medico che aveva avuto in cura Antonin a Rodez, sul progetto di emissione radiofonica del testo “ Pour en finir avec le lugement de Dieu “, che avrebbe dovuto costituire, nelle intenzioni di Artaud, il primo vero spettacolo del Teatro della Crudeltà. Ma dopo prove sfibranti, fraintendimenti, tagli, aggiunte, ripensamenti e discussioni, la trasmissione venne sospesa improvvisamente dal direttore della radio Wladimir Porché. Di fronte alle nostre proteste e a quelle dell’autore che aveva seguito minuziosamente le prove, partecipandovi anche attivamente nelle vesti di attore, orchestrando una straordinaria combinazione di parole, urla, rumori e coinvolgendosi in prima persona nella magica esecuzione della piéce, venne sentito, senza neanche interpellarci, il parere di una giuria che comunque si pronunciò in senso favorevole per la sua divulgazione radiofonica. Ma l’emissione, nonostante ciò, non ebbe mai luogo, anche per la dura campagna giornalistica sollevata per questo ennesimo scandalo e nonostante la tante ragioni artistiche che spingevano naturalmente in senso diametralmente opposto. Alla fine la partitura radiofonica, trasformata appena per la sua presentazione al pubblico, fu proposta in una audizione dal vivo, privata e ad inviti presso la Galleria Pierre di Saint Germaine a Parigi.

Esordisce così il romanzo di Gianni Scuto, L’ultimo dei Marat. Da una storia vera … un uomo vero …un assassinio vero.. La sera del 4 marzo del 1948,veniva barbaramente ucciso uno degli uomini più grandi del teatro e della cultura contemporanea, Antonin Artaud, l’ultimo Marat. Si racconta, tra il vero, la cronaca, il romanzato è il surreale, la storia della sua fine, ma anche del suo inizio, delle sue idee, delle sue interpretazioni, delle sue sofferenze, dei suoi amori “casti e puri”. Tra il thriller, l’ossessivo, il poetico, siamo testimoni degli ultimi giorni della sua vita, dei suoi inizi, della sua poesia, e di tutta la sua tensione vitale e della sua forza. Sullo sfondo di una Parigi ora colorata, ora grigia, ora sonnecchiosa, ora quasi provinciale e con intorno a lui Roger Blin, Paule Thevenin, Arthur Adamov, Ligne Poe, il grande Abel Gance, Charles Dullin, Enrique De Boulez, quest’ultimo detective da operetta e tanti altri personaggi, ora orribili, ora poetici, ora storici. La fine? Non c’è una fine, c’è l’inevitabile che segna però l’iscrizione di Antonin Artaud tra gli irriducibili del teatro contemporaneo e tra i suoi più acerrimi nemici. Troverete l’Ebook su Amazon e in tutte le librerie dove sarà possibile ordinarlo.

L’autore, Gianni Scuto

Gia Allievo di Aldo Trionfo * Oltre 90 regìe tetarali * Laureato in filosofia con una tesi su Antonin Artaud* Giornalista Pubblicista* Iscritto Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici. Ha diretto per due anni il Festival del Teatro Classico di Kamarina E’ fondatore e Direttore Artistico del Teatro Gamma di Catania. Ha diretto più di settanta spettacoli teatrali con attori di chiamata nazionale tra cui ricordiamo: Enzo Cerusico, Massimo Serato, Marina Ninchi, Edoardo Siravo, Massimo Mòllica, Anna Teresa Rosini, Nellina Laganà, Emma Di Martino, Mariella Lo Giudice, Elisabetta Carta, Fulvio D’Angelo, Miko Magistro, Laura Gianoli, Raffaele Giangrande, Antonio Meschini… E TANTISSIMI ALTRI ANCORA Tra i suoi spettacoli più riusciti ricordiamo: “ I fiori del male “ di Charles Baudelaire ( Teatro Stabile di Catania ) “ I Canti di Maldoror “ di Lautreamont “ Attrice “ Omaggio ad Anna Magnani di Nellina Laganà ( Oltre trecento repliche effettuate ) “ La vita che ti diedi “ di Luigi Pirandello ( Settimana Pirandelliana di Agrigento ) “ Agro de limone “ e “ L’altro figlio “ di Luigi Pirandello “ La patente”, “ Bellavista “ e” All’uscita “ di Luigi Pirandello “ La favola del figlio cambiato “ di Luigi Pirandello ( Settimana Pirandelliana di Agrigento ) “ La lupa “ di Giovanni Verga “ La donna di Cenere “ di Grazia Fresu ( Teatro Due di Roma ) “ La Centona “ di Nino Martoglio ( Oltre trecento repliche effettuate ) “ Donne e Sante “ da Giovanni Verga ( Festival Verghiano 1994 ) “ Le Troiane “ di Euripide “ ( Feste di Persefone di Agrigento ) “ Medea “ di Euripide “ (Festival di Kamarina ) “ Oh Maria Giulia “ di Filippo Arriva ( Teatro Stabile di Catania ) “ Il Nemico del Teatro “ di Gianni Scuto ( Taorminarte 1996 ) “ Alice nel paese senza meraviglie “ di Dario Fo ( Teatro Dell’Orologio di Roma ) “ Tutta casa letto e chiesa “ di Dario Fo e Franca Rame ( Teatro Dell’Orologio di Roma ) “ Matri — Come ad Elettra “ di Melo Freni ( Teatro Dell’Orologio di Roma /Festival di Spoleto 2003) “ Moglie di Verlaine “ di Mathilde Mauté “ L’amante di Gramigna “ di Giovanni Verga ( Festival Verghiano ) “ Tra cunti e canti “ ( Taorminarte 2004 ) PUBBLICAZIONI Nuova Opera ( Raccolta di poesie ) Edigraf Catania Il rullo di un tamburo…” ( Poseia ) Edigraf Catania Mascheropoli ( racconto ) Edizioni Il Ventaglio Roma Il Nemico del eatro ( saggistica ) Edizioni Il Ventaglio Roma LIRICA E TELEVISIONE: Aiuto regìa “ Il matrimonio segreto di D. Cimarosa Aiuto regìa “ La Bohéme “ di G. Puccini Regìa di “ Pierrot Lunaire “ di Shoenberg con Joan Logue Regìa di “ Giufà “ sceneggiato televisivo RAI TRE Nazionale “Regìa televisiva: “ Io sogno un quartiere “ Inchiesta su San Cristoforo quartiere a rischio di Catania. Giovanni Scuto, nato a Catania il 26/11/1948 ed ivi residente in Via Umberto, 228 Cellulare: 3341041295 Laureato in Filosofia presso l’Università degli Studi di Catania Registrato al n. 29391 – Carriera scolastica n. 1018 del 14/12/1976. Laureato il 25/11/1976 con 110/110 con una testi di Estetica dal titolo: “ Antonin Artaud: l’estetica teatrale , un’idea per un teatro vitale “ Relatore il Chi.mo Prof. Giovanni Bianca. Ha insegnato dal 1978 al 1982 con supplenza, presso le Scuole medie inferiori della provincia di Catania Nel 1983, fino al 1985 ha insegnato Italiano, con incarico annuale presso il Liceo Artistico di Catania e presso la Scuola d’Arte di Catania. Ha diretto ed ha insegnato, negli anni 1990 a 1991 Estetica, tecnica dell’Animazione teatrale e filosofia e teoria del linguaggio in due Corsi di avviamento Professionale di “ Tecnica dell’animazione teatrale “ del Fondo Monetario Europeo. Ha coordinato nel corso del 1998 un progetto di animazione teatrale inserito nel Piano Urban del Comune di Catania Per quattro anni di seguito: 2000,20001, 2002 e 2003 ha diretto e realizzato corsi di avviamento all’arte del palcoscenico dal titolo “ CITY LAB “ con il contributo dell’Assessorato al Progetto CITY LAB del Comune di Catania. L’attività teatrale è continuta ininterrottamente dal 2003 ad oggi, con spettacoli di grande successo sia prodotti dal Teatro Stabile di Catania ( la centona di Nino Martoglio, Grigio Parigino di Jean Cocteau), sia con spettacoli prodotti dal Nuovo Teatro Gamma tra cui ricordiamo “ Diario intimo di ua cameriera “ di Octave Mirbeau , “Medea “ da Euripide, “ Donne e sante” dal mondo verghiano di Nellina Laganà, “ Lettera al padre” di Franz Kafka e “ Caro compagno “ su Nilde Jotti e Palmiro Togliatti “. Pubblicazioni: “ Il rullo di un tamburo e il coro delle trombe nel primo giorno della vita “ – Frammenti di poesia malata e di vita vissuta – Edizioni Edigraf di Catania 1972 “ Mascheropoli “ – Romanzo breve Edizioni “ Il Ventaglio “ di Roma 1990 – “ Trent’anni di teatro “ Saggio – Edizioni Teatro Gamma di Catania – 2003 “ L’ultimo Marat “ Edizioni ATILE In corso di pubblicazione: “ Tutto il teatro “ – Raccolta di testi teatrali – Edizione Teatro Gamma di Catania “ Il nemico del teatro “ – Saggio – Edizioni Teatro Gamma di Catania Giovanni Scuto, nato a Catania il 26/11/1948 ed ivi residente in Via Umberto, 228 Cellulare: 3341041295 Laureato in Filosofia presso l’Università degli Studi di Catania Registrato al n. 29391 – Carriera scolastica n. 1018 del 14/12/1976. Laureato il 25/11/1976 con 110/110 con una testi di Estetica dal titolo: “ Antonin Artaud: l’estetica teatrale , un’idea per un teatro vitale “ Relatore il Chi.mo Prof. Giovanni Bianca. Ha insegnato dal 1978 al 1982 con supplenza, presso le Scuole medie inferiori della provincia di Catania Nel 1983, fino al 1985 ha insegnato Italiano, con incarico annuale presso il Liceo Artistico di Catania e presso la Scuola d’Arte di Catania. Ha diretto ed ha insegnato, negli anni 1990 a 1991 Estetica, tecnica dell’Animazione teatrale e filosofia e teoria del linguaggio in due Corsi di avviamento Professionale di “ Tecnica dell’animazione teatrale “ del Fondo Monetario Europeo. Ha coordinato nel corso del 1998 un progetto di animazione teatrale inserito nel Piano Urban del Comune di Catania Per quattro anni di seguito: 2000,20001, 2002 e 2003 ha diretto e realizzato corsi di avviamento all’arte del palcoscenico dal titolo “ CITY LAB “ con il contributo dell’Assessorato al Progetto CITY LAB del Comune di Catania. L’attività teatrale è continuta ininterrottamente dal 2003 ad oggi, con spettacoli di grande successo sia prodotti dal Teatro Stabile di Catania ( la centona di Nino Martoglio, Grigio Parigino di Jean Cocteau), sia con spettacoli prodotti dal Nuovo Teatro Gamma tra cui ricordiamo “ Diario intimo di ua cameriera “ di Octave Mirbeau , “Medea “ da Euripide, “ Donne e sante” dal mondo verghiano di Nellina Laganà, “ Lettera al padre” di Franz Kafka e “ Caro compagno “ su Nilde Jotti e Palmiro Togliatti “. Pubblicazioni: “ Il rullo di un tamburo e il coro delle trombe nel primo giorno della vita “ – Frammenti di poesia malata e di vita vissuta – Edizioni Edigraf di Catania 1972 “ Mascheropoli “ – Romanzo breve Edizioni “ Il Ventaglio “ di Roma 1990 – “ Trent’anni di teatro “ Saggio – Edizioni Teatro Gamma di Catania – 2003 “ L’ultimo Marat “ Edizioni ATILE In corso di pubblicazione: “ Tutto il teatro “ – Raccolta di testi teatrali – Edizione Teatro Gamma di Catania “ Il nemico del teatro “ – Saggio – Edizioni Teatro Gamma di Catania Giovanni Scuto, nato a Catania il 26/11/1948 ed ivi residente in Via Umberto, 228 Cellulare: 3341041295 Laureato in Filosofia presso l’Università degli Studi di Catania Registrato al n. 29391 – Carriera scolastica n. 1018 del 14/12/1976. Laureato il 25/11/1976 con 110/110 con una testi di Estetica dal titolo: “ Antonin Artaud: l’estetica teatrale , un’idea per un teatro vitale “ Relatore il Chi.mo Prof. Giovanni Bianca. Ha insegnato dal 1978 al 1982 con supplenza, presso le Scuole medie inferiori della provincia di Catania Nel 1983, fino al 1985 ha insegnato Italiano, con incarico annuale presso il Liceo Artistico di Catania e presso la Scuola d’Arte di Catania. Ha diretto ed ha insegnato, negli anni 1990 a 1991 Estetica, tecnica dell’Animazione teatrale e filosofia e teoria del linguaggio in due Corsi di avviamento Professionale di “ Tecnica dell’animazione teatrale “ del Fondo Monetario Europeo. Ha coordinato nel corso del 1998 un progetto di animazione teatrale inserito nel Piano Urban del Comune di Catania Per quattro anni di seguito: 2000,20001, 2002 e 2003 ha diretto e realizzato corsi di avviamento all’arte del palcoscenico dal titolo “ CITY LAB “ con il contributo dell’Assessorato al Progetto CITY LAB del Comune di Catania. L’attività teatrale è continuta ininterrottamente dal 2003 ad oggi, con spettacoli di grande successo sia prodotti dal Teatro Stabile di Catania ( la centona di Nino Martoglio, Grigio Parigino di Jean Cocteau), sia con spettacoli prodotti dal Nuovo Teatro Gamma tra cui ricordiamo “ Diario intimo di ua cameriera “ di Octave Mirbeau , “Medea “ da Euripide, “ Donne e sante” dal mondo verghiano di Nellina Laganà, “ Lettera al padre” di Franz Kafka e “ Caro compagno “ su Nilde Jotti e Palmiro Togliatti “. Pubblicazioni: “ Il rullo di un tamburo e il coro delle trombe nel primo giorno della vita “ – Frammenti di poesia malata e di vita vissuta – Edizioni Edigraf di Catania 1972 “ Mascheropoli “ – Romanzo breve Edizioni “ Il Ventaglio “ di Roma 1990 – “ Trent’anni di teatro “ Saggio – Edizioni Teatro Gamma di Catania – 2003 “ L’ultimo Marat “ Edizioni ATILE In corso di pubblicazione: “ Tutto il teatro “ – Raccolta di testi teatrali – Edizione Teatro Gamma di Catania “ Il nemico del teatro “ – Saggio – Edizioni Teatro Gamma di Catania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.