Mer. Feb 8th, 2023
Print Friendly, PDF & Email

Due nuove date per lo spettacolo ‘La Prova – A volte il passato ritorna’ che tornerà in scena,
domenica 11 dicembre, al Teatro comunale “L. Sciascia” di Acibonaccorsi, alle ore 18:30, già sold
Out e, replicherà domenica 17 dicembre, alle ore 17:30 e 21, al Teatro Stabile “Turi Ferro” di
Acireale. Questa pièce teatrale, in due atti, scritta da Melania La Colla, da un’idea di Enrico
Guarneri, vede in scena gli attori protagonisti: Carmelo R. Cannavò e Giovanna Criscuolo.
Cannavò, regista oltre che protagonista, ha dichiarato: “Ho letto per la prima volta il copione de
“La Prova” nel 2007 e me ne sono subito innamorato, tanto da metterlo in scena debuttando nel
gennaio del 2008. Il lavoro mette a nudo tutte le difficoltà dei teatranti dei primi del ‘900, ma che
in effetti non sono molto diverse da quelle di oggi, anzi. La mia regia in questo spettacolo è
essenziale, senza virtuosismi, apparentemente “inesistente”, niente musiche, nessun effetto
speciale, per mettere a nudo le anime dei personaggi e consentire al pubblico di immergersi
completamente in quelle vite, in quelle emozioni, in quelle storie. Uno spettacolo che amo e che
sento molto, sul palco Carmelo Rosario e Giovanni Ricuccio sono la stessa persona.”

L’autrice del testo, Melania La Colla gli fa da eco: “La Prova nasce da una sfida a me stessa, fatta
nel lontano 2005. Scaturita da un’idea che in quell’anno mi propose Enrico Guarneri e da ricerche
storiche sulle dinastie delle famiglie di commedianti girovaghi, del secolo scorso, nei primi anni del
‘900. I vari riferimenti assolutamente storici, sono sulla ‘lotta’ all’indigenza della categoria, e non
solo, tra il teatro e il nascente cinematofrafo. Un testo definito metateatrale, in cui ho “provato” a
divertire, ma anche ad emozionare il pubblico per due ore. La commedia, in scena da 15 anni
interrotti solo dalla pandemia, è definita dal regista acese, suo “Cavallo di battaglia”, da sempre
ben accolta dal pubblico e dalla critica”.
In scena gli attori: Salvo Scuderi, Alice Ferlito, Gisella Nicolosi, Nunzio Bonadonna, Diego Cannavò,
David Cannavò, Carla Chiarenza, Anna Laura Fiamingo. Scene e costumi di Salvo Manciagli. Aiuto
regia: Diego Cannavò. Luci e fonica: Danilo Auditore.
UFFICIO STAMPA
Antonella Virginia Guglielmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *