Dom. Gen 29th, 2023
Print Friendly, PDF & Email

“Lavorare sul set di “Bud Guy” la nuova attesa serie di Amazon Prime è stato davvero formativo”. Con entusiasmo e tanta voglia di non prendersi mai troppo sul serio il cantattore Renny Zapato impegnato tra musica, cinema e tv racconta la sua esperienza in “Bad Guy” il crime drama e il dark commedy con Claudia Pandolfi e Luigi Lo Cascio, la serie originale italiana, prodotta da Indigo Film per la regia di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi, disponibile in streaming su Prime Video dall’8 dicembre. “I rapporti con Claudia Pandolfi e Alessandro Lui con cui ho girato, fino alle maestranze, sono stati davvero belli, oserei dire familiari e positivi – continua Zapato- i registi Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi sono riusciti con grande intelligenza ed impegno ad indirizzare l’intero cast al meglio realizzando un prodotto dall’ampio respiro cinematografico perché davvero nulla è stato lasciato al caso”. Un vero gioiellino made in Italy distribuito in 249 Paesi- come ha tenuto a sottolineare Zapato attualmente impegnato in campo musicale con il singolo rockabilly “Crazy Baby” nato sotto la direzione artistica di Brando-, che sin dalla prima scena conquista ed incuriosisce perché non è la solita fiction di mafia e malavita ma c’è tanta adrenalina, movimento, vendetta ed amore. “Il mio personaggio- conclude l’Elvis siciliano di nuovo in pista con un video diretto e montato dal regista Carmelo Gerardo Auteri in arte Mel Stoutman che strizza l’occhio ai film di Quentin Tarantino e la dark lady Deborah Licciardello che ricorda perfettamente Amy Winehouse- è molto particolare ed intenso nonostante sia vero cattivo. Adesso sono già disponibili le prime tre puntate e sono sicuro che vi coinvolgeranno”.

Ufficio Stampa Elisa Guccione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *