Dom. Gen 29th, 2023
Print Friendly, PDF & Email

La nazionale lituana Laura Juskaite è la quarta straniera della Passalacqua Ragusa. Ala di 25 anni, Laura fino alla giornata di ieri ha giocato con il Kibirkstis, formazione lituana che disputa l’Eurocup women. Questa stagione, in campionato, in 23 minuti a partita ha totalizzato più di 15 punti di media, tirando con il 60% da due, il 37% da tre e l’85% dalla lunetta, raccogliendo una media di 5 rimbalzi. Numeri importanti anche in Eurocup dove, prima della partita di ieri, aveva totalizzato una media di 20 punti con quasi 8 rimbalzi per gara. Importante anche l’apporto di Laura Juskaite con la maglia della propria nazionale. Nelle qualificazioni dello scorso novembre, per lei 20 punti contro l’Ucraina. Precedentemente esperienze nel massimo campionato francese con il Saint-Amand Hainaut e spagnolo con Valencia. “Si tratta di una giocatrice davvero molto interessante – dice di lei coach Lino Lardo -. E’ dotata di buon fisico e può giocare sia come ala piccola che come ala grande. Pur considerando la giovane età ha avuto esperienze importanti in Francia e soprattutto in Spagna. Ha disputato un’ottima Eurocup ed è un ottimo innesto per noi. Si è dimostrata molto motivata di venire a giocare a Ragusa e dunque si tratta di una giocatrice che ci potrà dare un grandissimo contributo. Sarà ovviamente compito nostro cercare di inserirla prima possibile nei meccanismi della squadra”. Laura arriverà già nella giornata di oggi a Ragusa e prenderà parte all’allenamento di oggi pomeriggio. Sabato, se in tempo con le pratiche per il tesseramento, partirà con il resto della squadra per la trasferta di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *