Dom. Gen 29th, 2023
Print Friendly, PDF & Email

Perché nascondere o aver timore di rivelare i propri anni oggi va’ così tanto di moda?

Si, una moda che si diffonde sempre di più tra le donne che superano i 40 anni come se avere 40 anni  o più sia un traguardo vicino alla morte, alla fine di questo meraviglioso viaggio che si chiama vita.

Cerchiamo di capirne le ragioni laddove esistano.

Le età sono periodi della vita, stagioni, fasi, esperienze vissute nel tempo.

Giungere ad una età matura come i 40 anni o i 50 anni oggi è da considerare dolo una pura fortuna poiché la media della vita è di gran lunga mutata rispetto ai tempi passati, un tempo sia le e gli uomini che per le donne si viveva di più oggi, è solo una fortuna se non un miracolo arrivare ai 70 anni e morirci sopra.

Valorizzare gli anni trovo sia un privilegio che sfortunatamente spetta e tocca a pochi oggi giorno ed aver pudore dei 40 o dei 50 e’ solo un limite, un modo per non ammettere a se stessi ed a chi ci circonda che, il tempo inesorabilmente passa e se passa dargli un senso ed un valore ne vale la pena.

Il tempo così come i nostri anni rappresentano la nostra identità, la nostra storia, la nostra sostanza.

Chi è nato negli anni ‘80 piuttosto che negli anni ‘90 avrà di certo altro da raccontare e tutto il resto è storia.

Bene, era una riflessione che mi premeva da tempo fare ed ho approfittato oggi che modestia a parte ho festeggiato i miei 45 anni di cui vado fiera e non li cambierei per nessuno e niente al mondo.

Grazie per l’ attenzione e buona continuazione nel rispetto di noi stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *