Nella giornata di ieri volontari e attivisti di Greenpeace sono scesi in piazza in 27 città italiane, da Milano a Palermo, per informare le persone sui danni ambientali causati dall’agricoltura industriale e dall’impiego massiccio di pesticidi. Ma anche per promuovere con gesti concreti la necessità di passare al più prestoRead More →

L’anno scolastico è appena iniziato ma il governo di Matteo Renzi ha già ricevuto una sonora bocciatura in materia di politiche sulle rinnovabili. Oggi i volontari di Greenpeace sono scesi nelle strade di 23 città italiane per “dare i voti” alla strategia energetica del governo, che alla prova dei fattiRead More →

Oggi i volontari di Greenpeace si sono mobilitati in decine di località in Italia, Croazia, Grecia e Spagna per chiedere, insieme a residenti e turisti, che il Mediterraneo diventi il paradiso del sole e delle rinnovabili, non del petrolio e delle trivelle. In Italia i volontari di Greenpeace sono scesiRead More →

Partono oggi da 23 città di tutta Italia i pullman turistici della “Renzi PetrolTour”. Destinazione: i mari del Belpaese, “petrolizzati” dal governo. Con il premier, uomo solo al volante, che invita gli italiani a salire a bordo per andare ad ammirare le nostre coste punteggiate di trivelle, ascoltare le esplosioniRead More →

Cittadini e movimenti della società civile sono scesi oggi nelle piazze di oltre 300 città in Italia e in tutto il mondo, per chiedere di fermare i trattati di libero scambio con uno slogan comune: “Le persone e il pianeta prima dei profitti”. Greenpeace partecipa a questa mobilitazione STOP TTIPRead More →

Questa mattina gli attivisti di Greenpeace sono scesi in piazza anche Bari per difendere le api e gli altri impollinatori naturali, che svolgono un ruolo cruciale per l’agricoltura e la produzione alimentare. In tutta Italia i volontari vestiti da ape sono entrati in azione “ronzando” nei mercati più affollati, sensibilizzando iRead More →

Questa mattina nel mercato coperto Santa Scolastica di Bari si aggiravano stravaganti individui vestiti a strisce gialle e nere. Chi erano? I volontari di Greenpeace naturalmente, che hanno diffuso tra  commercianti e consumatori il loro messaggio per la campagna: www.SalviamoLeApi.org. Anche in altre ventisei città italiane le api attiviste diRead More →

Greenpeace continua la sua lotta sfidando l’alta moda ad impegnarsi per proteggere le foreste e le risorse idriche del pianeta. Questa mattina dunque i guanti verdi sono stati distribuiti dai volontari in ventiquattro città italiane di fronte ai negozi dei principali marchi come Prada, Dolce&Gabbana e Chanel. A Bari l’iniziativaRead More →

Greenpeace indossa ancora una volta a Bari i panni del postino, dove i volontari del Gruppo locale hanno recapitato nelle case le “vere” bollette Enel che mostrano ai cittadini quanto costa realmente – in termini economici e sanitari – la produzione elettrica a carbone del principale gruppo energetico italiano. CentomilaRead More →

Parte oggi a Brindisi il processo che vede imputati 13 dirigenti Enel della centrale Federico II per getto pericoloso di cose, danneggiamento delle colture e insudiciamento delle abitazioni. Intanto Greenpeace ha svelato il mistero di una serie di manifesti anonimi comparsi da alcuni giorni negli spazi affissivi della città, doveRead More →

Bari, 26.05.12 – Centomila “bollette sporche”, sporche di carbone, la fonte più dannosa per il clima e la salute dell’uomo, stanno arrivando nelle case degli italiani. A riceverle saranno anche i cittadini Baresi grazie all’attività dei volontari del Gruppo Locale di Greenpeace Bari. Sono le “vere” bollette Enel realizzate dall’associazioneRead More →